Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Homepage > cassarisparmiofano

Skip Navigation Linkscassarisparmiofano

Cassa di risparmio di Fano
Nel 1842 sessantadue cittadini, su esortazione del Gonfaloniere della Comunità di Fano, sottoscrivono le azioni per costituire il capitale del nuovo Istituto di credito, destinato a sostituire quelle arcaiche istituzioni, come ad esempio, i Monti di Pietà, non più in grado di soddisfare le esigenze della popolazione per il sostegno all'economia sociale ed individuale.

La Cassa di Risparmio in Fano nasce ufficialmente il 14 gennaio 1843 e pochi mesi dopo, l'11 giugno, presso i locali della Residenza Municipale apre al pubblico il primo sportello.

Nel 1992 la Cassa di Risparmio, trasformata in società per azioni, scorpora l'azienda bancaria, conferendola in una società di nuova costituzione, denominata "Carifano - Cassa di Risparmio di Fano S.p.A.", della quale l'ente originario, divenuto Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, inizialmente detiene l'intero pacchetto azionario.

Nel dicembre 2008 Carifano entra a far parte del Gruppo bancario Credito Valtellinese.

Con decorrenza dei relativi effetti giuridici dal 1° gennaio 2012 Carifano è incorporata nel Credito Artigiano.

La documentazione della presente sezione costituisce l'archivio storico di Carifano fino alla data di efficacia della fusione.

Corporate Governance
Bilancio e relazioni
Comunicati stampa
Informazioni per gli azionisti
Sede legale