Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
Homepage > sostenibilita > La sostenibilità vista dai bambini

Skip Navigation Linksvista-dai-bambini

Sostenibilità
È parte integrante della nostra cultura d’impresa, rappresenta un investimento per il presente e il futuro e contribuisce a promuovere l’etica aziendale. Puntiamo alla creazione di valore sostenibile per tutti i portatori di interesse e a un modo di essere e di fare banca distintivo nelle nostre azioni e relazioni. In linea con i valori di Creval ci impegniamo a rispettare la mission, perseguire i principi dello sviluppo sostenibile, valorizzare i nostri talenti, salvaguardare l’ambiente e supportare le comunità in cui siamo presenti.​
la sostenibilità vista dai bambini
​​Diventare cittadini sostenibili - 2021

La Fondazione Gruppo Credito Valtellinese, in collaborazione con la Fondazione per l’Educazione Finanziaria, propone un incontro in versione digitale dedicato agli studenti delle classi III, IV e V delle scuole primarie della provincia di Sondrio, Fano ed Acireale.
L’attività vuole stimolare nei bambini una prima riflessione sul valore del denaro e sulla necessità di gestirlo responsabilmente per sé stessi e per la comunità, in un’ottica di cittadinanza consapevole. I bambini sono inoltre aiutati a ragionare sul tema della sostenibilità, partendo dalle azioni quotidiane e personali che ognuno può compiere, promuovendo quindi le “buone pratiche” di sviluppo sostenibile che creano valore aggiunto e al contempo preservano le risorse per le generazioni future.

Nel corso dell’incontro viene proposta anche la lettura di una o più fiabe tratte dai volumi Fiabe e denaro con l’obiettivo di avvicinare i più piccoli all’uso responsabile del denaro per farli familiarizzare con “le parole dell’economia”. Al termine della lezione agli insegnanti viene proposto di proseguire il lavoro in classe tramite le attività ed i laboratori collegati alle fiabe.

 


Che impresa ragazzi! - 2021

La Fondazione Gruppo Credito Valtellinese in collaborazione con la FEDUF (Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio), conferma anche per l’anno in corso la realizzazione del percorso formativo “Che impresa, ragazzi!” rivolto alle scuole secondarie di secondo grado della provincia di Sondrio, Cremona, Catania e Messina.
Un programma didattico per lo sviluppo di competenze trasversali e di orientamento che avvicina gli studenti alle tematiche economiche e finanziarie in ambito sociale e professionale.
L’iniziativa propone agli studenti lo sviluppo di un progetto imprenditoriale, fornendo loro gli strumenti per la trasformazione di un’idea in un business plan.
Un’esperienza di partecipazione a distanza che vuole stimolare i ragazzi a confrontarsi, a collaborare e a condividere le attività attraverso l’utilizzo dei canali di comunicazione digitali non usualmente riservati all’attività didattica.



Mostra digitale KIDS&TEENS - 2020

KIDS&TEENS è l’iniziativa artistico-letteraria dedicata ai nostri figli sui seguenti temi:

“Com’è stato avere a casa mamma e papà per un lungo periodo?”​
“Com'è stato frequentare la scuola a distanza?”
“Proteggiamo la natura e gli animali: le tue idee e i tuoi suggerimenti”

Creatività e voglia di mettersi in gioco le caratteristiche principali che emergono dai loro lavori.

Clicca qui per visualizzarli!

 


Diventare cittadini sostenibili - Laboratori di economia per i cittadini del futuro - 2020

Nell’ambito del Mese dell’Educazione Finanziaria e della IV edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile ASVIS, la Fondazione Gruppo Credito Valtellinese e la Fondazione per l’Educazione Finanziaria, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico territoriale di Sondrio, hanno proposto un incontro in versione digitale dedicato agli studenti delle classi IV e V delle scuole primarie della provincia di Sondrio. L’attività mirava a stimolare nei bambini una prima riflessione sul valore del denaro e sulla necessità di gestirlo responsabilmente per sé stessi e per la comunità, in un’ottica di cittadinanza consapevole. I bambini sono stati inoltre aiutati a ragionare sul tema della sostenibilità, partendo dalle azioni quotidiane e personali che ognuno può compiere, promuovendo quindi le “buone pratiche” di sviluppo sostenibile che creano valore aggiunto e al contempo preservano le risorse per le generazioni future.

Tutte le classi partecipanti sono inoltre invitate a realizzare nel mese di ottobre dei salvadanai con materiali di riciclo corredati da uno slogan o un pensiero ispirato ai temi della sostenibilità, del risparmio e della tutela delle risorse. Clicca qui per visualizzarli!